30/06/2022

No alla legge sulla Cannabis legale

Il Parlamento italiano sta discutendo un progetto di legge per legalizzare la coltivazione della cannabis in casa. Una deriva, quella pro-cannabis, altamente rischiosa per tutta la società e soprattutto per i più giovani. Non solo, infatti, una legge simile porterebbe all’aumento delle persone drogate in circolazione (in particolare alla guida di autoveicoli, aumentando il numero di incidenti, feriti e morti sulle strade); ma soprattutto andrebbe ad incidere inesorabilmente sulla percezione dei minori sul consumo di droga, abbassando le loro difese ed esponendoli a rischi enormi.

Per questo motivo Pro Vita & Famiglia ha avviato, già nella prima metà del 2022, una campagna di sensibilizzazione per contrastare questi rischi e la proposta di legge in discussione. Lo ha fatto e lo sta facendo con una serie di iniziative, convegni, webinar, ma anche con flash-mob, affissioni in tutto il territorio nazionale, una petizione e sensibilizzando l’opinione pubblica con approfondimenti, inchieste, servizi e interviste ad esperti.

FIRMA QUI LA PETIZIONE!

Webinar “Legale fa più male. Perché è sbagliato legalizzare la cannabis”

Webinar “Cervelli in fumo. I danni sui giovani della cannabis legale”

 

PER APPROFONDIRE:

Borsellino. Pro Vita & Famiglia lancia affissioni contro legalizzazione cannabis in memoria del giudice

No alla droga legale. Il monito di Borsellino: ecco perché è ancora attuale

Cannabis, cosa sta accadendo in Parlamento e cosa ci aspetta?

- Pro Vita & Famiglia: «Pdl depenalizzazione frutto di fake news e ipocrisia»

Il biologo Vescovi: «Sarebbe un suicidio sociale»

Don Patriciello: «Decine di funerali a giovani. Tutti iniziano con lo spinello. . . e poi . . .»

- Allarme Onu: legalizzare la droga è un disastro

- La politica insiste pericolosamente su droga e cannabis, nonostante l’ultimo allarme di San Patrignano

- Mantovano: «Depenalizzarla sarebbe una colossale presa in giro»

- Mantovano: «La legalizzazione? Ecco perché non ha senso…»

- Bellucci (FdI): «Ecco perché è un pericolo»

Varchi (FdI): «Fa paura un governo che vuole legalizzare la cannabis»

Meluzzi: «Ecco perché aprirebbe la porta a droghe più pericolose»

- Pro Vita & Famiglia: «Governo schierato, Draghi chiarisca»

- Pro Vita & Famiglia: Parlamento fermi legalizzazione cannabis

Questo articolo e tutte le attività di Pro Vita & Famiglia Onlus sono possibili solo grazie all'aiuto di chi ha a cuore la Vita, la Famiglia e la sana Educazione dei giovani. Per favore sostieni la nostra missione: fai ora una donazione a Pro Vita & Famiglia Onlus tramite Carta o Paypal oppure con bonifico bancario o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille: nella dichiarazione dei redditi firma e scrivi il codice fiscale 94040860226.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info