05/05/2022 di Ufficio Stampa Pro Vita & Famiglia

Gender. Pro Vita & Famiglia: «A Bressanone "Famiglie Arcobaleno" indottrina bambini di tre anni»

Bressanone, 5 maggio 2022

«Letture di libri a chiaro tema gender, come “Piccolo Uovo”, per parlare dei “diversi modi di essere famiglia” e giochi di cui non si conoscono dettagli. E’ questo il surreale e pericoloso invito fatto dall’associazione “Famiglie Arcobaleno” di Bressanone ad un evento che si terrà il 6 maggio, in collaborazione con “OEW Organizzazione per un mondo solidale”, e rivolto ai bambini da 0 a 3 anni. Nella locandina dell’evento - che rientra nella manifestazione “Festa delle Famiglie 2022. FA la differenza: l’uguaglianza familiare è un affare di tuttə - si fa esplicito riferimento alla “scoperta dei tanti tipi di famiglia che esistono nel mondo”, invitando i più piccoli a leggere, giocare e poi parlare “dei diversi modi di essere famiglia”. Inoltre una mail, inviata a tutte le scuole dell’infanzia in lingua italiana e tedesca di Bressanone, dimostra la volontà di un’ingerenza che riteniamo inaccettabile all’interno del mondo della scuola, con il tentativo di diffondere libri gender che ledono la crescita e la formazione dei bambini e la libertà educativa dei genitori. Le istituzioni scolastiche e comunali indaghino e blocchino l’iniziativa», così Francesco Avanzini, referente locale di Pro Vita & Famiglia.

Firma ora la petizione contro l'ideologia Gender nelle scuole italiane (clicca qui)

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info