14/11/2019

FLASH - Eutanasia, presidente di Exit rinviato a giudizio

Emilio Coveri, il presidente dell’associazione Exit-Italia, è stato rinviato a giudizio, dopo l'accusa di istigazione al suicidio di Alessandra Giordano (di cui abbiamo parlato in un nostro articolo), morta in Svizzera con il suicidio assistito nella clinica "Dignitas". Coveri pare abbia affermato: «Mi onoro di essere indagato come Cappato. Anche se io, a differenza sua, non ho fatto nulla di eroico». Ma eroico non è, piuttosto, aiutare a vivere, alleviando le sofferenze di chi è nel dolore?

Fonte: Il Fatto Quotidiano

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info