18/03/2021

FLASH – Roma, manifestazione a piazza Sempione: “il sacro non si tocca”

Qualche giorno dopo la processione blasfema delle femministe, oggi in piazza Sempione si è svolta la manifestazione di protesta dei cittadini che si oppongono allo spostamento della statua della Madonna che si trova al centro della piazza. “Il sacro non si tocca, difendiamo piazza Sempione”, questo lo slogan e il nome del comitato che ha deciso di manifestare a Montesacro, comunicando le sue intenzioni in una nota riportata anche da Roma Today:

“E' evidente che il progetto non tenga conto della specificità e della tradizione storica del quartiere Montesacro di cui la Madonna raffigurata è patrona e muta testimone. Le manifestazioni dei gruppi antifascisti e femministi estranei al quartiere mettono ben in luce che il punto non sia riqualificare la piazza per i cittadini ma smantellare i simboli di un'identità che ha da sempre accomunato tutti i residenti, a prescindere dall'effettivo credo religioso" - si legge nella nota del Comitato “Il sacro non si tocca, difendiamo piazza Sempione”.

"Quello che chiediamo è un progetto di reale riqualificazione che tenga conto dei bisogni del quartiere e non degli isterismi di chi non è in grado di esprimersi se non sbraitando mentre sventola vagine giganti. A loro consigliamo di rimodernarsi: queste pagliacciate erano passate di moda già negli anni '70".
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info