27/09/2019

"Un Dono per la Vita". Al via il nuovo progetto di Pro Vita & Famiglia

Si chiama “Un Dono per la Vita” ed è il nuovo progetto di Pro Vita & Famiglia che consiste nel consegnare passeggini, pannolini, ciucci e biberon ad alcune donne, in dolce attesa o già mamme, che si trovano in situazioni di difficoltà.

I primi doni di questa nuova iniziativa sono stati consegnati ieri nella sede di Pro Vita & Famiglia a quattro ragazze, di cui tre in stato di gravidanza.

Le giovani donne a ricevere ii doni sono state Bouchra, proveniente da Marocco, di fede musulmana e in Italia dal 2001, che ha già tre bambini, oltre alla piccola nata da poco; poi Natasha, nigeriana da tre anni in Italia e di fede cattolica. Arrivata nel nostro Paese a bordo di un piccolo barcone, è in attesa del sesto figlio, mentre gli altri cinque sono rimasti in Nigeria.

Un’altra ragazza di origini nigeriane, Helen, ha ricevuto i doni mentre si trova in attesa del suo primo figlio. Anche lei di fede cattolica. Ha 23 anni ed è in Italia dal settembre del 2015 e attualmente, come le altre, è senza un lavoro.

Infine un giovane marito e futuro padre ritirerà i doni al posto della futura mamma Sandra, attualmente in ospedale.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info