27/04/2014

Scuola: tutti gli insegnanti, domani, vadano a votare

Domani 28 aprile, in ogni scuola, si tengono le elezioni per il rinnovo del Consiglio superiore della Pubblica Istruzione: un organo consultivo che da 20 anni non viene rinnovato.

Tra i nostri lettori, tutti quelli che lavorano nella scuola (docenti e ATA) vadano a votare e scelgano candidati che siano portatori di idee sane e di valori veri.

Purtroppo la notizia ci è arrivata molto tardi. Queste elezioni non sono state affatto pubblicizzate: sarà che si cerca di farne una cosa per un élite di pochi “prescelti”?

I candidati sono in liste che coincidono pressappoco con i principali sindacati della scuola. Pro Vita onlus non conosce direttamente nessuno di essi. Ma si sa che l’Arcigay ha chiesto di votare per i Cobas.

Qui potete vedere i candidati CISL UIL ,   GILDA , e  UCIIM   (l’UCIIM è l’Unione Cattolica Italiana degli Insegnanti).

Bludental

L’Associazione “Non si tocca la famiglia” ci segnala alcuni tra i candidati delle liste SNALS che sono stati indicati come persone che hanno a cuore la crescita armonica e rispettosa dell’essere umano.

DOCENTI SCUOLA PRIMARIA : 5- MICHELETTO Lucia – lista n.VI SNALS- CONFSAL

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO: 1- BIGELLI Laura –lista n.XI SNALS- CONFSAL

SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO:  3- MARZULLO Giuseppe – lista n. V SNALS- CONFSAL

COME DIRIGENTE: 1- DOMINA Cataldo, d.s. IC Cardarelli Massaua di Milano – è candidato nella lista n.VII, motto: una scuola che ci crede.

Redazione

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info