28/04/2022

Scuola. Pro Vita & Famiglia: «Provincia Trento tuteli bambini dal gender»

COMUNICATO STAMPA

Scuola. Pro Vita & Famiglia: «Provincia Trento tuteli bambini dal gender»

 

Trento, 28 aprile 2022

«Ieri abbiamo consegnato, grazie al nostro referente e portavoce per il Trentino, Luca Poli, le circa 6mila firme raccolte per chiedere al Presidente del Consiglio della Provincia Autonoma di Trento Walter Kaswalder e all'assessore provinciale all'Istruzione, Mirko Bisesti, una legge che difenda la libertà educativa nelle scuole e bandisca l’ideologia gender dalle aule. Non cederemo alle pressioni e agli attacchi che in queste ore ci vengono mosse da collettivi e associazioni Lgbtqia+, ma proseguiremo con le nostre iniziative, auspicando una maggiore sensibilità verso i bambini non solo dalla Provincia di Trento ma anche dal resto delle istituzioni italiane. Il concetto antiscientifico dell’identità di genere fluida, infatti, continua ad essere veicolato nelle scuole a danno dell’educazione e dello sviluppo psico-fisico dei nostri figli», così Jacopo Coghe, portavoce di Pro Vita & Famiglia. 


 
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info