Omosessualità: liberi anche di non esserlo più

Chi ha una tendenza omosessuale merita assoluto rispetto, come tutti. Rispettare queste persone, dunque, significa anche garantire loro la libertà di poter abbandonare serenamente questa tendenza. E ciò è possibile. Nausica Della Valle lo spiega raccontandoci la sua esperienza in un libro. L’Associazione Noi per la Famiglia Abruzzo ci invita alla sua presentazione. Di seguito, il comunicato.


Presentazione del libro La verità mi ha reso libera

L’Associazione Noi per la Famiglia Abruzzo, nella splendida location dello stabilimento Nettuno a

Pescara, giovedì prossimo, 25 luglio alle ore 18,30, sarà lieta di presentare il libro autobiografico La verità mi ha reso libera di Nausica Della Valle. Nel testo si parla del suo percorso di conversione, che l’ha portata fuori dall’omosessualità e avvicinata a Dio:

“Seguimi in questo percorso e scoprirai che c’è molto di più di quello che siamo abituati a vivere, a vedere e a credere”: così esordisce l’autrice nel primo capitolo del suo libro. In esso, Nausica, volto noto della tv, giornalista Rai e Mediaset, è stata attrice e cantante, parla della sua esperienza personale con il Signore e della sua vita prima e dopo l’incontro speciale con Gesù e la grande trasformazione che questo evento ha portato nella sua vita.

Con la partecipazione del Medico Pediatra Massimo Pietrangeli e della Dott.ssa Maria Rachele Ruiu, uno dei membri del direttivo del Congresso delle Famiglie di Verona, dell’Associazione Pro Vita & Famiglia e del Comitato Difendiamo i Nostri Figli, insieme al Presidente dell’Associazione Noi per la Famiglia Abruzzo Carola Profeta, approfondiremo dei temi etici, oggi più che mai, attuali, che meritano attenzione e approfondimento. Il tutto sapientemente condotto dal giornalista Luca Pompei.

Carola Profeta – Presidente Noi Per la Famiglia Abruzzo

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info