10/07/2020 di Ufficio Stampa Pro Vita & Famiglia

Omofobia, Pro Vita & Famiglia: «#Restiamoliberi! Domani tutti in piazza, da Milano a Bologna fino a Palermo»

COMUNICATO STAMPA

Omofobia

Pro Vita & Famiglia: “Al grido di #Restiamoliberi, domani tutti in piazza: da Milano passando per Bologna fino a Palermo”

 

Roma, 10 luglio 2020

“Ci siamo. Da domani 11 Luglio i cittadini italiani scenderanno in piazza contro il pdl Zan Scalfarotto sull’omotransfobia al grido di #Restiamoliberi! Nonostante il weekend estivo e il caldo torrido, da Milano a Bologna fino a Palermo migliaia di persone si mobiliteranno nelle principali piazze delle loro città contro il bavaglio imposto da questa legge liberticida e incostituzionale” hanno dichiarato Toni Brandi e Jacopo Coghe, presidente e vice presidente di Pro Vita e Famiglia onlus.

“Un NO chiaro e netto contro il tentativo di imbavagliare associazioni, milioni di persone tra cui cattolici, pentacostali e non solo. La legge Zan-Scalfarotto sull’omofobia politicamente è un obbrobrio, giuridicamente abolisce lo Stato di diritto e moralmente è inaccettabile. Una dittatura arcobaleno che alla faccia di combattere le discriminazioni, discriminerà tutte le opinioni ‘dissidenti’” hanno continuato Brandi e Coghe.

“Per vedere le piazze che domani, 11 luglio, si mobiliteranno (fino al 25 luglio), CLICCA QUI. Si va da Piazza San Carlo al Corso a Milano dove la manifestazione è prevista per le ore 16 fino alla città di Bologna alle ore 19.30 che vedrà protagonista piazza San Domenico. Poi ci sono piazza San Lorenzo a Firenze alle ore 21, piazza Berlinguer a Napoli alle ore 11, piazza Verdi a Palermo alle ore 17 e a Cagliari alle ore 19 la manifestazione sarà al Bastione di San Remy. Ma è solo per citare alcune piazze. Liberi di manifestare il nostro pensiero, liberi di pensare diversamente dall’indottrinamento che  ci vogliono imporre, liberi di dire la nostra. Poi 16 il luglio a piazza Montecitorio anche la Capitale alzerà la testa” hanno concluso Brandi e Coghe.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info