23/01/2020

Milleproroghe, Pro Vita & Famiglia: «Come profetizzato l’emendamento cannabis era un truffa»

COMUNICATO STAMPA

Milleproroghe

Pro Vita & Famiglia: «Come profetizzato l’emendamento cannabis era un truffa»

 

Roma, 23 gennaio 2020

"Solo un gruppo di parlamentari ideologici e ignoranti in materia legislativa poteva pensare di proporre nel decreto milleproroghe un emendamento sulla cannabis light, dichiarato oggi correttamente inammissibile per estraneità di materia. Parlammo infatti di truffa e una truffa si è dimostrata: la nostra è stata una corretta profezia”: lo dichiarano in una nota il presidente e il vice presidente di Pro Vita & Famiglia, Toni Brandi e Jacopo Coghe.

“M5s, Pd e +Europa sono stati sconfitti dalla verità ancora una volta. Il punto d’altronde non è la droga light o non light, ma quanti vogliono insistere contro ogni ragionevolezza e da incompetenti, a non pensare a curare i cittadini ma a trovare il modo per offrirgli un facile sballo e dannoso. Noi difendiamo la salute, i nostri figli, le famiglie; loro pensano solo a far cassa” ha concluso Pro Vita & Famiglia.

- - -

Uff. Stampa Pro Vita & Famiglia

e Congresso Mondiale delle Famiglie

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info