25/12/2013

Mihaela ha dato la vita per far nascere sua figlia

Mihaela Bălăniuc, una ventiquattrenne rumena di Agigea (Constanţa), è morta alcuni giorni fa dopo aver rifiutato l’estirpazione di una massa tumorale che aveva invaso un rene, intervento che le avrebbe provocato la perdita della gravidanza.

La scorsa primavera, in seguito ad una visita dal ginecologo, la giovane donna venne a sapere che era incinta. Ma nell’ecografia appariva pure il profilo di qualcosa che sembrava una ciste. Si trattava, infatti, di un tumore maligno installatosi in uno dei reni. Mihaela era ormai al quarto mese di gravidanza.

Il suo caso fu subito analizzato dal comitato dell’ospedale ed i medici conclusero che l’unica via di scampo era l’estirpazione della massa tumorale. In gergo medico il prezzo da pagare era la “perdita della gravidanza”. Ciò che i medici chiamavano “una gravidanza persa” in realtà era un essere umano, troppo prezioso per essere perso. E Mihaela ha preso la sua irrevocabile decisione, quella di difenderlo ad ogni costo.

Dopo otto mesi di combattimento è riuscita a portare alla luce una bambina in buona salute, ma la malattia l’aveva consumata completamente. Ha fatto giusto in tempo ad abbracciare e a baciare la bimba, poi ha perso la conoscenza e, dopo due giorni di coma, è volata in cielo.

Agli occhi del mondo un tale gesto è pazzesco. Ciononostante Mihaela sapeva che lo scopo del nostro viaggio su questa terra è quello di dare la vita, non di sopprimerla. Certo, ha avuto paura ed ha sperato sino alla fine di poter posticipare quell’intervento per mettere in salvo la figlia, ma non si è sentita di tradire la vita.

La vita, per chi crede, conosce vari modi di espressione e se una Mihaela (la mamma) e andata a vivere nell’eternità, un’altra Mihaela – perché così si chiamerà la figlia – sta per iniziare la sua avventura. La via continua, in un modo o in altro …

Padre Adrian Măgdici

 

Blu-Dental

Sostieni Pro Vita & Famiglia! Puoi donare con carta di pagamento, Paypal oppure via bonifico o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille! Indica nella dichiarazione dei redditi il Codice fiscale: 94040860226
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info