13/06/2021 di Manuela Antonacci

Il cartone animato choc che inneggia alla fluidità di genere

E menomale che viene considerato un programma “educativo”! Parliamo di Blue’s Clues & You un famoso format statunitense di cartoni animati per bambini, che viene trasmesso anche in Italia, su Nick Jr. e Cartoonito e che non ha resistito all’onda pride del mese dell’orgoglio LGBT (giugno) inserendo, al suo interno, un bell’angolino arcobaleno, con una Drag Queen che canta una marcetta, sullo sfondo di un gaypride, inneggiando niente meno che a roditori transgender, famiglie di animali gay, delfini non binari e neanche una famiglia etero!

E già perché ancora non si è compreso che certe operazioni ideologiche non giocano in difesa, ma in attacco, minando al cuore la famiglia composta da un papà e una mamma che viene vista come discriminatoria per il semplice fatto di esistere.

Per di più, in questo caso, parliamo di un programma dedicato ai piccolissimi (tra i 2 e i 4 anni) praticamente la fase più delicata per la crescita e la formazione della propria identità. Infatti ciò che sarà l’adulto di domani, si forma proprio in questa importantissima e determinante fascia d’età.

Imperterriti i creatori di questo tripudio gender hanno esclamato esultanti: ′′È la sfilata dell'orgoglio di Blue's Clues. Abbiamo bisogno che voi bambini cantiate con noi insieme alle famiglie che marciano con orgoglio!".

In realtà non sembra che l’iniziativa abbia avuto questo grande successo, se si pensa che, al contrario, gli amministratori del canale Youtube del programma hanno dovuto disattivare i commenti, dopo che molti genitori avevano protestato vigorosamente, nella sezione apposita.

Ciò dimostra come si tratti di un’operazione tutt’altro normale e tantomeno spontanea, dato che incontra il diniego della maggior parte dei genitori. È piuttosto un’operazione imposta dall’alto, da parte di chi può comprare anche l’agenda dei media, tanto grande è il potere economico che detiene e guai a chi gli si oppone.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info