15/01/2022

FLASH - "Vita e morte si sono affrontate in duello"

Notizie dagli Usa. Se nel New Jersey è stata varata una legge che consente l'aborto (cioè l'infanticidio) senza limiti fino al nono mese, e se i Democratici stanno facendo del tutto in sede federale e a livello di Sati federati per affermare e blindare il "diritto" all'aborto, anche in Florida (come in Mississipi e in altre dozzine di Stati) è stato presentato  un disegno di legge volto a vietare l'aborto dopo 15 settimane di gravidanza, con poche eccezioni.
La Corte Suprema (che ieri ha deciso per l'illegittimintà dell'obbligo vaccinale) a primavera deciderà sulla famosa legge del Texas, che vieta l'aborto dal momento in cui si sente il battito del cuore del bambino). Se passa, automaticamente entreranno in vigore tutte le leggi prolife (dette "trigger laws", leggi - grilletto) che sono congelate in attesa della decisione della Scotus.
"Vita e morte si sono affrontate in un prodigioso duello", recita l'antica preghiera cristiana "Victimae paschalis": noi sappiamo alla fine chi ha vinto.
 
Fonte: Reuters.com
Questo articolo e tutte le attività di Pro Vita & Famiglia Onlus sono possibili solo grazie all'aiuto di chi ha a cuore la Vita, la Famiglia e la sana Educazione dei giovani. Per favore sostieni la nostra missione: fai ora una donazione a Pro Vita & Famiglia Onlus tramite Carta o Paypal oppure con bonifico bancario o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille: nella dichiarazione dei redditi firma e scrivi il codice fiscale 94040860226.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info