11/01/2022

FLASH – UK, l’associazione LGBT Stonewall ha ricevuto quasi 2 milioni da enti governativi in due anni

Le lobby LGBT vengono spesso e volentieri coperte d’oro dai governi che hanno deciso di abbracciare l’ideologia Gender. Secondo quanto riportato nel suo rendiconto finanziario più recente, l’associazione inglese per i diritti LGBT Stonewall ha ricevuto quasi 2 milioni di sterline in sovvenzioni governative tra settembre 2019 e marzo 2021. Il reddito totale del controverso gruppo di pressione LGBT per il periodo di riferimento è stato di 11,5 milioni di sterline, il che significa che una sterlina di finanziamento ogni sei proveniva da sovvenzioni governative.

L'importo totale erogato dagli enti pubblici a Stonewall è però presumibilmente molto più alto, poiché le tasse per il suo programma "Diversity Champions" e il denaro pagato per i suoi corsi di formazione "LGBT-friendly" non sono dettagliati nei suoi conti.

Il più grande sovvenzionatore pubblico è stato di gran lunga il “Foreign and Commonwealth Office”, che ha donato 765.061 sterline a Stonewall in diciotto mesi. Nello stesso periodo il governo gallese ha concesso sovvenzioni per un totale di £ 236.529, il governo scozzese £ 150.000 e NHS Scotland £ 47.380 per le sue "attività di beneficenza". Delle £ 1.865.589 totali ricevute dai dipartimenti governativi, £ 742.403 sono state registrate nei conti del gruppo come “Coronavirus Support Funding”, ovvero come fondi per la crisi provocata dal Covid e dalle misure di contenimento.

Fonte: The Christian Institute

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info