05/10/2020

FLASH - "Sex Textline", domande ad estranei sulla sessualità

"Sex Textline" sarebbe, a detta di Life Site News, una «campagna statale del governatore della Virginia Ralph Northam che invita i bambini a inviare domande anonime su sesso, relazioni e identità di genere a estranei». Ma vi pare normale che dei bambini possano trattare certi argomenti con degli sconosciuti? E questo sarebbe tutelare i minori da un dannoso approccio alla sessualità, o dalla pedofilia? Meglio, piuttosto, una sana educazione affettiva impartita dalle famiglie.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info