27/11/2020

FLASH - Bambini abortiti, seppellirli è solo il minimo della civiltà

E' recentemente scoppiato un putiferio in merito alla sepoltura di bambini abortiti con il nome delle loro madri. D'ora in poi, quindi, i nomi saranno sostituiti con "un semplice numero, collegato a un registro cimiteriale che rimanda ai dati della donna", leggiamo su Leggo. Tanti pro aborto sono andati ben oltre la discussione circa il nome della sepoltura, arrivando a criticare la pratica stessa di seppellire questi bambini. A loro ricordiamo che seppellire quei piccoli corpi è solo e soltanto il minimo della civiltà e della decenza. Quei piccoli avrebbero meritato di vivere; come minimo una degna sepoltura gli dovrebbe essere assicurata, invece di smaltirli con i rifiuti sanitari.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info