28/10/2020

FLASH - Queensland, la macabra corsa al suicidio assistito

Mentre i malati hanno bisogno di cure che li aiutino a vivere, l'eutanasia spegne ogni prospettiva di rispetto e amore nei loro confronti. «Brusca accelerata del governo dello Stato del Queensland - Australia - sulla legge relativa al suicidio assistito (Vad): il premier labourista Annastacia Palaszczuk, infatti, ha annunciato che, se il suo partito vincerà le elezioni del prossimo 31 ottobre, una nuova legge sulla Vad verrà introdotta in Parlamento già a febbraio 2021». Cattolici e anglicani protestano.

Fonte: Vatican News

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info