20/09/2021

FLASH - Canada. Proteste contro il trasferimento dei trans nelle carceri femminili

Il 18 settembre 2021, centinaia di canadesi in tutto il paese hanno protestato presso le carceri federali femminili, cantando cori e mostrando cartelli contro la policy provvisoria del Correctional Service Canada (il sistema carceraio canadese) che permette di alloggiare detenuti maschi nelle carceri femminili su richiesta.

La Giornata nazionale della protesta è stata organizzata da "Women's Human Rights Campaign Canada", "We the Females e Canadian Women's Sex-Based Rights", in collaborazione con "Women Matter Canada", "Alberta Women's Advocacy Association", "Alberta Radical Feminists", "Pour les Droits des Femmes Québec" e "Keep Prisons Single Sex".

Si spera che queste proteste servano a far invertire la rotta al governo canadese, che sembra aver abbracciato da tempo l’ideologia delle lobby transgender.

Fonte: Women Are Human

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info