31/10/2020

FLASH - Proteggere i bambini dal porno on line

Un nuovo sondaggio ha rivelato che quasi i due terzi degli adulti nel Regno Unito ritengono che il governo britannico dovrebbe decidersi a attuare una efficace  protezione dei bambini dalla pornografia online.
 
Nel 2018 il Parlamento aveva legiferato per introdurre controlli obbligatori per la verifica dell'età degli utenti dei siti web pornografici. Ma il Governo non ha dato attuazione alla normativa, affermando che dette norme potrebbero non diventare operative fino al 2023, insieme a quelle in fieri sulla sicurezza del web.
 
Nel frattempo, i bambini possono continuare ad accedere alla pornografia online.
 
 
 
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info