24/02/2020

FLASH - Portogallo, eutanasia per malati terminali approvata in Parlamento

«Il Parlamento del Portogallo ha approvato la depenalizzazione dell'eutanasia e del suicidio medicalmente assistito per chi soffre di malattie in stadio terminale. Il presidente del Paese, Marcelo Rebelo de Sousa, è però riluttante e potrebbe bloccare il testo. Tuttavia il Parlamento potrà aggirare l'ostacolo con una seconda approvazione», leggiamo su TGCOM24. Così, invece di lottare affinché siano alleviate le sofferenze dei malati terminali, si propone loro direttamente la morte. E l'eutanasia diventa la strada dell'abbandono.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info