03/02/2021

FLASH - Pippa è in pericolo, sarà vittima del best interest?

Pochi giorni fa, nel Regno Unito, un uomo polacco, residente in Inghilterra, in stato vegetativo è stato lasciato morire, perché la morte è stata ritenuta il suo «miglior interesse». Questa vera e propria tragedia, che ha colpito, prima di lui, Vincent Lambert ed i bambini Charlie, Alfie ed Isaiah, ora potrebbe colpire anche una bambina: "Combatte tra la vita e la morte Pippa Knight, bambina inglese di 5 anni considerata in stato vegetativo e tenuta in vita dal 2019, all’Evelina Children’s Hospital di Londra, attraverso un ventilatore. L’8 gennaio di quest’anno l’Alta Corte ha accolto la richiesta dell’NHS, giudicando nel «miglior interesse» di Pippa il distacco del supporto vitale. Ma la madre Paula, cristiana, 16 ore al giorno accanto a lei, non si arrende e punta al trasferimento a casa. Ricorrerà in Appello, dove l’esame del caso è fissato per il 9 febbraio". Se si lasciasse morire anche questa bambina innocente, sarebbe una nuova e grave sconfitta per l'umanità.

Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info