26/03/2020

FLASH - Papa, il concepito ha dignità umana

Il 25 marzo si è celebrato il 25esimo anniversario della "Evangelium Vitae" di Papa Giovanni Paolo II, un'enciclica veniva ribadita l'inviolabilità ed il valore incrollabile della vita umana, in continuità con il messaggio della "Humanae Vitae" di Paolo VI. In occasione di questa ricorrenza, Papa Francesco si è nuovamente espresso a sostegno della tutela della vita umana, dal concepimento alla morte naturale, con queste parole: «[La dignità umana] non è un concetto astratto, ma si manifesta sempre in una persona in carne e ossa: un bambino appena concepito, un povero uomo emarginato, un paziente solo e scoraggiato o uno in uno stadio terminale».

Fonte: Life News

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info