05/10/2020

FLASH - Marcia per la Vita bloccata per la violenza degli abortisti in Svizzera

Come sempre, gli abortisti, sedicenti paladini del rispetto e della democrazia, hanno mostrato di non avere argomenti per controbattere alle tesi pro life ed hanno scelto di adottare le maniere violente per tapparci la bocca. «La marcia svizzera per la vita è stata cancellata a causa della minaccia di violenza di sinistra. Si stima che dai 400 ai 1.000 attivisti abortisti tentassero di bloccare l'evento pro-vita».

Fonte: Life Site News

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info