14/05/2020

FLASH - L'insuccesso delle unioni civili

«Nel 2018 sono state costituite 2.808 unioni civili (tra coppie dello stesso sesso) presso gli Uffici di Stato civile dei comuni italiani. Queste si vanno a sommare a quelle già costituite nel corso del secondo semestre 2016 (2.336), anno di entrata in vigore della Legge 20 maggio 2016, n. 76, e dell’anno 2017 (4.376)», leggiamo nei dati dell'Istat. «Quindi un vero flop, tenendo conto che le persone omosessuali nel nostro Paese sono tra i 600.000 e i 2.400.000», scrive La Nuova Bussola Quotidiana. Insomma, tanto si è fatto per farle approvare, quando troppi pochi ne hanno fatto uso. Eppure sembrava un'urgenza. Perché, invece, non si vedono come urgenti delle politiche a favore della Famiglia? Quelle sì che servirebbero a tanti.

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info