16/09/2020

FLASH - L'attore Jim Caviezel si esprime sull'aborto

Non molto tempo fa, aveva dichiarato: «Io sono per aiutare le donne. Semplicemente non vedo l'aborto come un aiuto alle donne. E non amo così tanto la mia carriera da dire: 'Resterò in silenzio su questo'». Ora torna a parlare sul tema: «"Ho esaminato la barbarie dell'aborto", ha detto. “Ne ho visto uno ... non c'è più modo di nascondersi. È immorale. È sbagliato. Perché stiamo facendo questo?», ribadendo che i diritti umani dovrebbero avere inizio quando comincia la vita umana, ossia nel concepimento. Negare i diritti umani a una categoria di esseri umani è tutto meno che un sintomo di civiltà e progresso.

Fonte: Life News

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info