16/03/2021

FLASH – La Nike al fianco delle atlete incinte

Due giorni fa, proprio nel momento in cui in Italia si discuteva della vicenda della pallavolista Lara Lugli, licenziata perché rimasta incinta, la Nike ha lanciato uno spot veramente bello sulla maternità, che fa capire chiaramente che si può essere atlete e madri allo stesso tempo, che una cosa non esclude l’altra. Il video si apre con questa domanda: “Puoi essere un'atleta? Tu, che sei incinta. Tu, che sei una mamma”. E finisce con queste parole: “Quindi, puoi essere un'atleta? Se non lo sei tu, nessuno lo è”.

 

Questo articolo e tutte le attività di Pro Vita & Famiglia Onlus sono possibili solo grazie all'aiuto di chi ha a cuore la Vita, la Famiglia e la sana Educazione dei giovani. Per favore sostieni la nostra missione: fai ora una donazione a Pro Vita & Famiglia Onlus tramite Carta o Paypal oppure con bonifico bancario o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille: nella dichiarazione dei redditi firma e scrivi il codice fiscale 94040860226.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info