12/10/2020

FLASH - Gran Giurì si esprime sul film di Netflix

Ricordiamo tutti le polemiche sorte in merito a "Cuties" il film di Netflix accusato di mostrare bambine in danze e abbigliamenti dai caratteri spiccatamente sensuali. Un Gran Giurì del Texas avrebbe "incriminato" Netflix «aver promosso nel film di Cuties materiale che raffigura un'esibizione oscena dell'area pubica di un minore vestito o parzialmente vestito». La diffusione di contenuti a carattere sessuale non deve mai avere a che fare con i bambini: né riguardare loro, né entrare a contatto con loro. L'infanzia merita di essere tutelata dai devastanti mali della pornografia e di tutto ciò che a essa tende.

Fonte: Life News

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info