19/10/2021

FLASH – È morto il giornalista Luigi Amicone

Lo scrittore, giornalista e politico milanese Luigi Tommaso Amicone è scomparso improvvisamente all'età di 65 anni, a causa di un malore.

Tra i promotori di Comunione e Liberazione, Amicone fondò anche il settimanale Tempi. Sin da giovanissimo si impegnò in politica, divenendo consigliere comunale del capoluogo lombardo con Forza Italia. Fu anche intellettuale e scrittore e fu sempre un fervente sostenitore delle battaglie pro-life e pro-family, contribuendo con coraggio e con generosità alla difesa dei diritti fondamentali dei bambini non nati.

A 34 anni divenne giornalista, lavorando come corrispondente per il settimanale Il Sabato, da Belfast, durante la guerra civile tra cattolici e protestanti, a Beirut, da dove raccontò il conflitto tra Siria e Libano, e poi ancora nell'Europa dell'est, in Israele, Stati Uniti e Iraq. Sempre su Il Sabato pubblicò una raccolta di inediti di Pier Paolo Pasolini. Nel '94, invece, diede vita a Tempi, di cui fu direttore; collaborò inoltre con Il Giornale e Il Foglio.

 

Fonte: Milano Today

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info