19/09/2020

FLASH - È morta la Ginsburg, giudice della Corte Suprema americana

Riposi in pace Ruth Bader Ginsburg, morta di cancro al pancreas all'età di 87 anni, giudice della Corte Suprema Usa, eugenista, idolo dei pro - choice. 
Bill Clinton ha ammesso pubblicamente che la sua posizione radicale, soprattutto in favore dell'aborto è stato un fattore importante nella sua decisione di nominarla, a suo tempo. 
I prolife  americani auspicano che  Trump - nonostante una maggioranza in Senato molto risicata - riesca a sostituirla prima delle elezioni: solo 9 giorni fa il presidente aveva  pubblicato un elenco di potenziali candidati pro life alla Corte Suprema da cui nominerebbe eventuali futuri giudici  se fosse rieletto per un secondo mandato.
Anche in Italia, in questi giorni, sono avvenuti cambiamenti in seno alla  Corte Costituzionale:  è stato eletto come Presidente il giudice Mario Morelli, il cui mandato - però - scadrà a dicembre. Morelli nella sua carriera si è distinto per la "giurisprudenza creativa" - per esempio in tema di "nuovi diritti" - e per la sentanza di Cassazione che consentì l'uccisione di Eluana Englaro. 
 
 
 
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info