08/10/2019

FLASH - Drag kid, come rubare l'infanzia ai bambini

"Sesso, sesso, sesso" è ciò che rimbomba nei messaggi proposti ai giovani dalla società e, purtroppo, anche ai bambini. Accade, così, che questi piccoli innocenti vengano spinti a fare propri costumi e atteggiamenti che nulla hanno a che vedere con la loro tenera età. Nasce così il fenomeno dei "drag kid", bambini che vestono i panni del sesso opposto o che, troppo spesso, sono esposti a spettacoli tutti incentrati sull'esposizione della loro e altrui nudità. E' un modo a dir poco vergognoso di trattare i bambini, riducendoli a oggetto di propaganda dell'ideologia gender, derubandoli delle gioie della loro infanzia e bombardando le loro menti con una ipersessualizzazione precoce priva di ogni decoro. Bene la proposta del rappresentante repubblicano americano Tim Shaffer di sanzionare i responsabili di queste piccole vittime con 1000 $ di multa e fino a 10 mesi di reclusione. Giù le mani dai bambini!

Fonte: Osservatorio Gender

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info