10/02/2020

FLASH - Canada, vietato aiutare chi vuol tornare etero

In Canada, se qualcuno con tendenza omosessuale desiderasse diventare (o tornare) eterosessuale, nessun terapista può aiutarlo. «Il Consiglio comunale di Calgary ha approvato una mozione [...] intitolata "Banning Conversion Therapy"», che impone il divieto di aiuto psicologico a chi non vuole più avere un orientamento omosessuale. Insomma, nessun problema a chi "aiuta" i bambini nei processi di transizione, in vista del "cambio" del sesso. Per chi vuol essere etero, invece, stop libertà di scelta: nessuno può aiutarlo.

Fonte: LifeSite News

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info