05/12/2021

Flash - Vittoria. Grazie alla denuncia di Pro Vita & Famiglia ritirato emendamento da 15 milioni per cambio di sesso

A seguito della rivelazione fatta da Pro Vita & Famiglia - che ha denunciato l’emendamento per stanziare 15 milioni in tre anni per il sostegno al percorso di transizione per il cambio di sesso - proprio l’emendamento, a firma Papatheu, di Forza Italia, è stato ritirato.

È la stessa senatrice forzista ad annunciarlo in una nota. ''Ritiro l'emendamento - ha dichiarato -. Una decisione maturata anche alla luce delle difficoltà del sistema sanitario nazionale legate all'emergenza Covid-19''. 

La Papatheu ha chiarito che c’è stato, all’interno del partito, un sano e costruttivo confronto, precisando inoltre che l’emendamento in questione era stato presentato in forma del tutto personale e non come iniziativa di Forza Italia.

Al di là delle motivazioni del ritiro, come Pro Vita & Famiglia accogliamo con un sospiro di sollievo questa decisione, consci di aver fatto correttamente il nostro lavoro, come associazione e come portale di informazione, per denunciare e svelare tutto ciò che interessa la salute, l’economia e i valori della difesa della vita e della famiglia dei cittadini italiani.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info