17/04/2016

Famiglia violata dallo Stato: protesta mondiale contro il sistema norvegese

Ieri, 16 aprile, in diverse città in Romania e in altri 20 Paesi d’Europa, Nord America e Australia si è tenuta una protesta mondiale contro il sistema di “tutela dei minori” della Norvegia, Barnevernet, che ha abusivamente sottratto dei bambini alla famiglia legittima e naturale.

Pochi giorni fa, sotto le crescenti pressioni internazionali, il piccolo di 8 mesi, Ezechiele, che era stato tolto alla mamma che ancora lo allattava, è stato riunito alla sua famiglia.

ProVita ne aveva parlato qui: il 16 novembre scorso la Barnevernet norvegese ha sequestrato i cinque figli di Marius e Ruth Bodnariu, una famiglia romeno-norvegese di religione pentecostale, per via dell’educazione (religiosa) impartita e considerata ‘inappropriata’.

In Romania il caso ha suscitato enormi emozioni. La campagna è stata tendenzialmente accolta molto positivamente, con l’eccezione di alcune figure pubbliche (tra cui il capo della lobby di propaganda LGBT “Accetta”) collegate alla rete dei finanziamenti della “Open Society” di Soros e della “SEE / Norvegia sovvenzioni”, che hanno chiesto ai servizi segreti di intervenire, perché a detta loro le proteste a favore della famiglia Bodnariu sarebbero “manipolate dai Russi” ...

Questo caso, e molti altri casi simili, hanno suscitato negli ultimi mesi una campagna internazionale di protesta contro le autorità norvegesi.

La pagina Facebook ufficiale della campagna si può vedere qui.

Questi invece i luoghi di protesta.

ROMANIA: Bucharest, Arad, Alba Iulia, Baia Mare,  Brasov , Constanta ,  Cluj-Napoca, Deva, Galati,  Hunedoara, Petrosani, Timisoara, Tirgu Mures, Suceava, Zalau,

AUSTRIA: Vienna, Graz

BELGIO: Bruxelles

GERMANIA: Berlino, Norimberga

GRECIA:  Atene,  Megaro Mousikis

OLANDA: L’Aia

UNGHERIA: Budapest

ITALIA: Roma (piazza di Santa Prisca), Milano (davanti al consolato norvegese, via Cappucini 2),  Bologna (sempre davanti al consolato, via del Care)

IRLANDA: Dublin

NORVEGIA: Oslo, Bergen, Haugesund, Stryn, Vennesla,

POLONIA: Varsavia

REGN UNITO, Londra

SCOZIA: Glasgow

SPAGNA: Arganda del Rey, Barcellona, Malaga

SVIZZERA: Ginevra

SVEZIA: Stoccolma

UNITED KINGDOM

USA, CANADA & HAWAII: Chicago, Atlanta, Boise, Detroit, Hollywood, Houston, Los Angeles, New York, Phoenix, Washington, Portland, Sacramento, Seattle, Saint Louis, Calgary, Ottawa, Toronto, Vancouver, Honolulu

AUSTRALIA & NUOVA ZELANDA: Adelaide, Brisbane, Melbourne, Hamilton.

Si può visitaere il sito dedicato: bodnariufamily.org

Bogdan L.Stanciu

(traduzione a cura della Redazione)

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info