27/08/2021 di Luca Volontè

Ecco come le leggi pro life portano ai risultati sperati nel salvare le vite

Molti stati degli Stati Uniti d’America hanno legiferato e implementato politiche che limitano l'aborto. Tali politiche spesso favoriscono la chiusura delle cliniche, che a loro volta spesso comporta un aumento dei viaggi per abortire.

L'aumento dei viaggi per l'aborto altrove è associato anche al ritardo dei tempi dell’aborto, maggiore tempo per rifletterci, aumento dei costi e certamente dello stress emotivo.

Molte ricerche, già negli scorsi anni, hanno dimostrato che le persone hanno meno probabilità di abortire quanto più lontano vivono da un abortificio. Una nuova ricerca, pubblicata le scorse settimane, ha esaminato l'associazione tra la distanza di viaggio dalla struttura per l’aborto e i tassi di aborto. I ricercatori hanno scoperto che maggiori distanze di viaggio erano associate a tassi di aborto più bassi. I modelli statistici hanno mostrato che se l'aborto fosse stato invece favorito come ‘cura primarie ed essenziale’, ci sarebbero stati oltre 15.000 aborti aggiuntivi, mentre se fosse stata legale la telemedicina abortiva (tramite pillole, da casa con o senza consulto medico), gli aborti stimati sarebbero stati oltre 70.000 in più.

Nella ricerca del team americano sono stati usati i dati disponibili di 27 stati, grazie all'American Community Survey e al censimento degli Stati Uniti, dati che sono serviti per calcolare i tassi di aborto a livello di contea per 1000 residenti femminili in età riproduttiva (15-44 anni). Confrontando i tassi di aborto tra contee con distanze di viaggio variabili dalla struttura per aborti più vicina, sono stati stimati i tassi di aborto per 48 stati e stimato l'effetto di diversi scenari.

Poiché gli stati continuano ad emanare leggi che limitano l'accesso all'aborto, è probabile che la distanza dall'assistenza continuerà a crescere. Dunque, anche se lo studio non lo dice esplicitamente,  le leggi e restrizioni che in moltissimi stati degli USA stanno approvando in questi mesi si dimostrano di grande efficacia e salvano la vita dei bimbi e delle mamme.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info