19/09/2022

«Chi è lo psicologo cattolico?»

L'Associazione di psicologia cattolica  ha organizzato per il 20-22 gennaio 2023 presso l’hotel Villa Aurelia, a Roma, un convegno per ragionare su questa domanda che interessa ai pazienti, agli studenti  e agli stessi professionisti stessi che intendono conciliare la psicologia e la fede. 
 
Uno psicologo cattolico non è un direttore spirituale. Né intende influenzare i propri pazienti secondo la propria confessione religiosa. Ma neanche vuole lasciare la fede fuori dalla porta del suo studio. 
 
Il convegno “Chi è lo psicologo cattolico?” vedrà la partecipazione di relatori di assoluto rilievo, sia a livello nazionale, sia internazionale:  Stefano Parenti, presidente dell’Associazione di psicologia cattolica, il professore dell’Università Abat Oliba CEU di Barcellona Martìn Echavarrìa, il presidente emerito del Pontificio consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, monsignor Rino Fisichella, i docenti di teologia Ignacio Andereggen e Giovanni Cucci, Mariolina Ceriotti MigliareseVittoria Maioli Sanese,  Maria Monetti, il sacerdote e formatore Gabriele Scardocci e infine il sacerdote, filosofo e teologo don Luigi Maria Epicoco.
 
Per partecipare è necessario registrarsi a questo link (costo iscrizione 30 euro) entro il 10 ottobre.
Questo articolo e tutte le attività di Pro Vita & Famiglia Onlus sono possibili solo grazie all'aiuto di chi ha a cuore la Vita, la Famiglia e la sana Educazione dei giovani. Per favore sostieni la nostra missione: fai ora una donazione a Pro Vita & Famiglia Onlus tramite Carta o Paypal oppure con bonifico bancario o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille: nella dichiarazione dei redditi firma e scrivi il codice fiscale 94040860226.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info