07/03/2015

8 marzo – Noi donne di tutto il mondo

In occasione della giornata mondiale della donna ...

Ricordiamo ai nostri lettori (e soprattutto lettrici) che si può sottoscrivere la Dichiarazione “NOI DONNE DI TUTTO IL MONDO” che potete leggere qui  e di cui potete vedere gli sviluppi qui. Sottoscrivete la dichiarazione e twittate #March8  e #WomenWorld .

In questi giorni molti movimenti femministi radicali presentano ufficialmente all’Onu la richiesta che il movimento femminista venga inglobato, insieme alle associazioni Lgbtq, nel quadro teorico e pratico del “sistema gender”: con l’annullamento “ideologico” del corpo sessuato si potrà giungere all’uguaglianza con l’uomo e, dunque, alla fine dell’intollerabile supremazia del maschio. Basta, insomma, con i vecchi stereotipi.

Ebbene: questo è esattamente il contrario di ciò che è secondo natura, secondo ragione, secondo la verità e la libertà.Blu-Dental

Questa filosofia, non solo è distruttiva per le donne, ma per tutta la società.

Guardate il video qui sotto. “Donna è bello” nella sua specificità.

Siamo stufi di sentir parlare di “parità di genere”. L’unica parità che ci interessa è quella sancita dall’art. 3 della Costituzione: la pari dignità sociale di tutti gli esseri umani, a prescindere non solo dal sesso, ma dalle idee (no alla legge Scalfarotto), dall’età (no all’aborto e all’eutanasia), dalla razza (no all’eugenetica), e da ogni altra condizione personale o sociale.

Redazione

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info