12/10/2020

Kenya, l’aiuto di Pro Vita & Famiglia contro povertà e emergenza Covid

Dal mese di marzo il Kenya è sprofondato in una crisi senza precedenti. Milioni di persone hanno perso il loro lavoro e, in un Paese che conta le più grandi baraccopoli d’Africa, la vita, prima precaria, ora è diventata miserabile poiché la già immensa povertà è stata acuita dalle misure restrittive emanate in ragione del nuovo Coronavirus.

Pro Vita & Famiglia ha in questi mesi sostenuto economicamente il lavoro e il volontariato di “Missione Holy Cross” che si trova al confine di una di questi baraccopoli e che ogni giorno si imbatte in centinaia di famiglie e bambini senza cibo e senza casa. La Missione, grazie anche al supporto della nostra onlus, organizza una distribuzione di cibo settimanalmente anche per le madri indigenti, aiutando in tal modo sessanta famiglie ogni settimana.

Sia per la diffusa povertà, sia per la crisi post Covid, le persone non sono state più in grado di pagare il loro affitto. All’inizio i proprietari hanno deciso di aspettare, ma dopo due o tre mesi hanno messo un lucchetto alle case, per impedire alle persone di tornare. Ecco perché la situazine in Kenya non può che peggiorare: il primo settore di attività economica è il turismo, gli alberghi e i ristoranti. Tutti i ristoranti sono stati chiusi a causa del covid e i turisti non sono quasi mai sbarcati nel Paese. Tutte le scuole sono chiuse dal mese di marzo e lo saranno fino al prossimo mese di gennaio. Tutti eventi che hanno fatto perdere il lavoro a moltissime persone, come gli stessi professori che vengono sostenuti dalla Missione Holy Cross.

Grazie ad aiuti e sostegno economici e concreti, dall’inizio di questo disastro sanitario, Father James, sacerdote keniota, distribuisce più di 100 chili di farina di mais a settimana per aiutare le povere famiglie, in particolare per permettere loro di cucinare il prinicpale cibo keniota, l’”ugali”, una sorta di polenta molto nutriente il cui pacchetto di due chili costa circa un euro.

Ci sono giunte alcune toccanti testimonianze da parte di famiglie e fedeli keniote, vicini alla Missione Holy Cross: "La donazione dell'organizzazione Pro Vita & Famiglia ci ha davvero permesso di sopravvivere in questi tempi difficili". E ancora: "Dio vi benedica. Preghiamo per voi ogni giorno. Possa Dio ricompensarvi per l'ottimo lavoro che svolgete al servizio della vita. Asante Sana (trad. grazie mille) Pro Vita & Famiglia!"

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info