01/12/2014

Fecondazione eterologa: scatta il ricorso al TAR di ProVita e dei Giuristi per la Vita!

ProVita Onlus e i Giuristi per la Vita hanno impugnato dinanzi al T.A.R. Veneto la delibera della Giunta Regionale del Veneto n. 1654 del 9 settembre 2014, con cui è stato recepito il documento sulle problematiche relative alla fecondazione eterologa a seguito della sentenza della Corte Costituzionale n. 162/2014, adottato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome il 4 settembre 2014. ”

Il comunicato stampa congiunto di ProVita Onlus e dei Giuristi per la Vita, rende noto che con il ricorso, che si estende anche allo stesso documento adottato dalla Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome, è stata chiesta la sospensione cautelare dei provvedimenti impugnati.

=>> SCARICA IL COMUNICATO STAMPA <<=

Il comunicato stampa è stato rilanciato dall’ANSA nel pomeriggio di oggi, 1 dicembre. Clicca qui!

Redazione

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info