24/08/2021

Testimonianza: «Mio figlio è sopravvissuto miracolosamente all'aborto»

Una madre su  TikTok ha condiviso una storia incredibile su come il suo aborto sia fallito e suo figlio sia sopravvissuto miracolosamente.
 
La donna aveva deciso di abortire lo scorso anno perché lei e il suo fidanzato erano in difficoltà finanziarie ed entrambi hanno figli da precedenti relazioni.
 
Quindi è andata in una clinica per aborti e ha optato per un aborto  farmacologico.  Ha preso la prima pillola abortiva presso la struttura e poi altre quattro a casa il giorno successivo, e presto ha cominciato a sanguinare.
 
Nonostante l'emorragia, ha continuato a manifestare sintomi di gravidanza dopo cinque giorni. La  clinica  le ha ordinato di prendere una seconda dose delle pillole e la donna ha obbedito.
 
Poche settimane dopo  è rimasta scioccata nello scoprire che il test di gravidanza era ancora positivo.
 
La clinica le ha proposto un aborto chirurgico, ma lei a quel punto ha rifiutato.
 
Si è sposata, ed ora è grata per la vita di suo figlio,  sopravvissuto contro ogni previsione.
 
Molte donne si pentono di aver abortito, ma è quasi impossibile trovare una madre che si penta di aver scelto la vita. Lo ha confermato uno studio ampiamente pubblicizzato condotto da ricercatori pro-aborto presso l'Università della California a San Francisco. Lo   studio Turnaway ha rilevato  che il 96% delle madri a cui è stato impossibile l'aborto, dicono che  potendo tornare indietro non lo avrebbero più fatto. 
 
Fonte: Life News
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info