23/09/2016

Super Buona Notizia: in Polonia la vita ha vinto!

Oggi siamo davvero lieti di pubblicare una seconda buona notizia. Una notizia davvero bella.

Il Parlamento polacco ha votato al 58% a favore della vita.

Ha approvato la proposta di legge che limita di molto le possibilità di abortire legalmente e contestualmente ha bocciato le proposte di legge pro-choice che , invece, volevano ampliare i casi in cui le madri possono sopprimere (con le pillole abortive) o far sopprimere (con l’aborto chirurgico) il bimbo che portano in grembo.

aborto_stop-abortion_buona notiziaSe la proposta che è stata approvata oggi compie l’iter completo (ci vogliono ancora due passaggi, invero), l’aborto sarà legalmente possibile solo se il proseguimento della gravidanza costituisce un pericolo attuale e grave per la vita della madre.

La legge polacca oggi prevede che l’aborto è possibile anche in caso di malformazioni o malattie del bambino e in caso di incesto o stupro.

I cultori della morte hanno inscenato proteste mediatiche di diverso genere di cui non ci preme dar conto. Al momento ci interessa solo ringraziare la Polonia per la grande e coraggiosa testimonianza pro vita che sta dando al mondo (in barba alle intimidazioni e alle minacce che le sono state fatte da Unione Europea & co.). Siamo al fianco dei parlamentari che dovranno seguire il completamento dell’iter nei prossimi giorni.

Redazione

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info