12/06/2020 di Ufficio Stampa Pro Vita & Famiglia

Pro Vita & Famiglia e Associazione Fa.Vi.Va.: “Le nostre iniziative di solidarietà durante il coronavirus”

“L’emergenza Coronavirus non ha arrestato le attività delle nostre Associazioni che hanno continuato a perseguire finalità di solidarietà, in questo momento difficile per l’Italia” hanno dichiarato Carola Profeta presidente di Fa.Vi.Va e Toni Brandi presidente di Pro Vita e Famiglia onlus. 

L’associazione Fa.Vi.Va grazie all’impegno del Presidente Carola Profeta ha avviato, in piena quarantena, diverse iniziative di carattere solidaristico con la stretta collaborazione di Pro Vita e Famiglia. Fa.Vi.Va, una realtà che nasce a Pescara, in un momento di urgenza in cui la comunità è in grande difficoltà sia dal punto di vista socio-assistenziale che da quello a causa dell’emergenza coronavirus. L’Associazione che è anche referente di Pro Vita e Famiglia che ha più di 80 circoli sul territorio, ha istituito uno sportello psicologico online che ha offerto e continua ad offrire consulenza psicologica e percorsi di psicoterapia con la finalità di non lasciare soli i colpiti o esposti all’emergenza sanitaria e sociale. Le Dott.sse Federica Grassano e Monia Colantonio continuano a prestare la loro consulenza a tutt’oggi.

Inoltre, a seguito delle segnalazioni pervenute dalla Parrocchia di Sant’Antonio a favore di decine di decine di famiglie in gravi difficoltà economiche e grazie alle generose donazioni dell’Associazione Pro Vita e Famiglia Onlus, Fa.Vi.Va ha potuto acquistare beni di prima necessità indispensabili ad affrontare l’emergenza e per tutte le famiglie in difficoltà della città di Pescara. Grazie proprio a PV&F di Toni Brandi, mille mascherine sono state inviate per la distribuzione a chi ne segnalava la necessità e centinaia di guanti sanitari donati all’Istituto Don Orione e alla Casa albergo La Pineta.

E ancora grazie al generoso contributo dell’Associazione “Pro Vita e Famiglia” ed alla fattiva collaborazione dell’attività storica Ristorante, Pizzeria, “Birreria del Corso” di Pescara sono state donate decine di pizze a famiglie bisognose, oltre che mascherine e guanti necessari alla loro protezione. A seguire, insieme alle unità di strada della Comunità “Giovanni XIII”, sono state già donate 50 pizze per i senza dimora della nostra città, impegno che continua anche in questi giorni della fase 3 dell’emergenza.

“Nel momento in cui il nostro Governo si preoccupa solo del PIL, dell’economia e non mantiene le promesse e con un’Unione Europea, senza cuore e senza anima, che pensa allo spread e a come fare indebitare le nostre generazioni future, Pro Vita & Famiglia e Fa.Vi.Va sono e saranno sempre con il nostro popolo e soprattutto con i poveri e i bisognosi” hanno concluso Carola Profeta e Toni Brandi.

- - -

Pro Vita & Famiglia Pescara

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info