09/11/2018

La nipote di Martin Luther King: «Votate per la vita». Non c’è questione più importante

Alveda King, la nipote di Martin Luther King Jr, l’attivista per i diritti civili ucciso, per la campagna elettorale americana appena conclusa, si è data da fare preparando diversi video con il suo personale messaggio per la vita agli elettori americani, un giorno prima delle importanti elezioni che vedono il presidente Trump giocarsi un futuro in discesa.

La sostanza era: “Votate pro-life”, ma vediamo insieme il contenuto, perché è ricco di spunti.

«Hai già votato? Se è così, spero che tu abbia votato per i candidati prolife. In caso contrario, come cittadino americano, non perdere l’esercizio del tuo diritto civile di voto. Molte persone hanno marciato e rischiato la vita per questa libertà di esprimere i nostri voti», ha suggerito nei filmati King. «Quindi, se non l’hai ancora fatto, per favore vai alle urne domani e vota Prolife. La vita è il nostro primo diritto civile. Un voto per la vita che è colpita ingiustamente» ha proseguito con piglio deciso.

Secondo Alveda, infatti, «dobbiamo combattere e votare per la libertà di tutti. Dall’utero alla tomba». Racconta ancora lei che una volta Martin Luther King, Jr disse: «Dacci il voto! Prima della sua morte, il mio amato mentore, il pastore Allen McNair disse di non votare per il peccato!».

L’agguerrita King ha poi ammesso di attingere dalla Sacra Scrittura l’ispirazione per i messaggi affermando che «un voto per la vita è capace di rendere l’America più grande». Poi ha divulgato il suo appello: «Per favore guarda questi video e condividili sui tuoi account sui social media».

Questi filmati, secondo padre Frank Pavone il Direttore nazionale dei sacerdoti per la vita, «arrivano al cuore di ciò che è più importante in questa e in ogni elezione: la vita. Non c’è questione più importante. In realtà, questa è l’unica questione che è al cuore e al centro di ogni altra questione». E come dargli torto.

M. M.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info