27/11/2021 di Luca Volontè

In Finlandia una proposta di legge per cambiare la legislazione sulle persone transgender

I deputati finlandesi hanno presentato, alla Commissione parlamentare per gli affari sociali e la salute, una legge di iniziativa popolare in cui si chiede una riforma della legislazione sui transgender.

L'iniziativa, intitolata "Il diritto di essere", ha ricevuto le 50.000 firme necessarie per procedere in Parlamento all'inizio di quest'anno. Secondo l'attuale legislazione finlandese, un individuo trans deve fornire la prova di essere stato sterilizzato prima di poter acquisire il riconoscimento legale del genere. Il governo finlandese ha affrontato una crescente pressione per riformare la legge, in particolare da parte delle lobby LGBTI e dall'UE, che hanno dichiarato che le norme in vigore violerebbero la Convenzione europea dei diritti umani.

Un gruppo di lavoro intergovernativo ha già iniziato il processo di elaborazione di modifiche alla legislazione transgender esistente e pare che il governo socialista in carica presenterà la sua proposta al Parlamento la prossima primavera. Ci sono differenze chiave tra le due proposte. Il contenuto della nuova proposta di legge del governo non è ancora stato reso pubblico, ma le anticipazioni indicano che gli emendamenti si applicheranno solo agli adulti, cioè a coloro che hanno più di 18 anni. "Sappiamo che il disegno di legge del governo escluderà le persone sotto i 18 anni ed è questa una ragione fondamentale per approvare invece il testo di legge dell'iniziativa "Il diritto di essere", ha detto Kasper Kivistö, presidente del consiglio di amministrazione di Trasek, un'associazione che promuove i diritti dei transgender e degli intersessuali.

L'iniziativa popolare, infatti, vorrebbe permettere il riconoscimento legale del genere in base al principio dell'autodeterminazione, per cui sia gli adulti che i minori possono definire il proprio genere. Tuttavia, attualmente non è chiaro quale proposta sarà approvata. Già in passato, nel 2017, una proposta di legge simile, per emendare la legge finlandese sulle persone trans, non aveva ricevuto abbastanza sostegno dal Parlamento ed era naufragata.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info