06/12/2021

I bambini salveranno il Natale

Dopo il ritiro delle assurde linee guida con cui la Commissione Europea voleva sostanzialmente cancellare il Natale tradizionale, ci sembra appropriato ricordare un episodio che è avvenuto qualche anno fa, ma che è ancora estremamente attuale.

Nel 2018, per non offendere la sensibilità degli alunni non cattolici, le maestre di una scuola elementare della Riviera del Brenta, in Veneto, avevano cancellato il nome di Gesù da una canzoncina di Natale imparata per la recita. Una bambina di dieci anni non ha però accettato questa decisione falsamente inclusiva, si è ribellata e, dopo aver raccolto le "firme" tra i compagni di classe, ha vinto la sua battaglia: Gesù ha così ripreso il suo posto nella canzone.

Se seguiremo l’esempio di questi bambini allora potremo sperare di salvare ancora una volta il Natale dalla dittatura del politically correct.

Fonte: TGcom 24

Questo articolo e tutte le attività di Pro Vita & Famiglia Onlus sono possibili solo grazie all'aiuto di chi ha a cuore la Vita, la Famiglia e la sana Educazione dei giovani. Per favore sostieni la nostra missione: fai ora una donazione a Pro Vita & Famiglia Onlus tramite Carta o Paypal oppure con bonifico bancario o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille: nella dichiarazione dei redditi firma e scrivi il codice fiscale 94040860226.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info