15/09/2021

FLASH - Usa, il Ministero della Giustizia vuole bloccare la legge del Texas sull'aborto

L’amministrazione Biden continua ad ostacolare l’effettiva introduzione dell’”heartbeat law” in Texas. Il Dipartimento di Giustizia americano ha infatti presentato una mozione di emergenza per bloccare temporaneamente la legge che vieta l'aborto dopo sei settimane.

Il ministro della Giustizia Merrick Garland aveva annunciato che il Dipartimento avrebbe presentato un'azione legale contro una legge che loro definiscono "chiaramente incostituzionale".

La legge sull'aborto del Texas "impedisce alle donne di esercitare i loro diritti costituzionali" e un blocco "è necessario per tutelare i diritti costituzionali delle donne in Texas e l'interesse sovrano degli Stati Uniti", afferma il Dipartimento di Giustizia nella documentazione depositata in tribunale, con la quale apre lo scontro fra l'amministrazione Biden e i leader repubblicani del Texas.

Fonte: Ansa

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info