07/10/2019

FLASH - Planned Parenthood ammette: dai pro life nessuna minaccia

I partecipanti alle veglie pro life fuori dagli ospedali abortisti sono sempre stati accusati di ostacolare la libertà delle donne di abortire e dei medici di praticare aborti. Ma, nel lungo processo che ha coinvolto Planned Parenthood, l'amministratore delegato dell'azienda ha dovuto ammettere la verità: non è mai pervenuta da parte dei pro life alcuna minaccia, solo preghiere per loro.

Fonte: Life News

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info