06/09/2021

FLASH – Per Planned Parenthood il Texas "costringe le persone a portare avanti la gravidanza"

Come era chiaramente prevedibile Planned Parenthood ha reagito con sdegno contro la decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti di non bloccare una nuova legge del Texas che vieta gli aborti una volta che viene rilevato un battito cardiaco fetale.

Xochitl Rodriguez, responsabile della filantropia di Planned Parenthood El Paso, ha reagito alla nuova legge entrata in vigore mercoledì affermando che "lo stato del Texas sta costringendo le persone a portare avanti la gravidanza contro la loro volontà".

Rodriguez ha continuato dicendo che "questo è un divieto di aborto politicamente motivato e non necessario dal punto di vista medico che interesserà l'85% delle persone che vogliono accedere all'aborto in Texas" e ha concluso aggiungendo che Planned Parenthood continuerà a offrire contraccettivi di emergenza e contraccettivi.

Insomma gli abortisti continuano a rovesciare la realtà, negando l’umanità del concepito in nome dei “diritti riproduttivi” delle donne.

Fonte: Breitbart

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info