15/05/2020

FLASH - Netflix, la propaganda Lgbt e la coerenza

Netflix sembra primeggiare nella presentazione di contenuti Lgbt. Alla voce "Lgbt" si trovano ben 57 programmi. Alle critiche sui social di chi ritiene che ovunque sono stati inseriti personaggi Lgbt, anche lì dove non fosse necessario, Netflix avrebbe risposto: «Ogni persona è necessaria». Giusto, condividiamo pienamente: ogni persona è necessaria e va rispettata. Va, però, precisato che i personaggi immaginari dei programmi non sono "necessari". Ci chiediamo, allora, se "ogni persona è necessaria", come mai Netflix tempo fa aveva boicottato i pro life

Fonte: LifeSite News

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info