09/05/2022

FLASH – La Louisiana vuole classificare l’aborto come omicidio per proteggere i nascituri

Il mondo pro-life continua a conquistare terreno negli Stati Uniti: in Louisiana è stata infatti presentata una proposta di legge che classifica l'aborto come omicidio. Il disegno di legge è stato approvato con sette voti su due da una commissione della Camera dei rappresentanti dello Stato.

Il disegno di legge modifica la legge statale sugli omicidi esistente e afferma che il suo scopo è "assicurare il diritto alla vita e l'eguale protezione delle leggi a tutti i bambini non ancora nati dal momento della fecondazione proteggendoli con le stesse leggi che proteggono gli altri esseri umani". L’aborto verrebbe quindi giustamente classificato come reato di omicidio.

La Louisiana è ora uno dei 13 stati con una legge di attivazione che consentirebbe allo stato di vietare immediatamente l'aborto se la sentenza Roe vs. Wade venisse ribaltata.

Fonte: Il Giornale

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info