20/09/2021

FLASH - Kamala Harris accoglie gli abortisti alla Casa Bianca

La vicepresidente Kamala Harris è una grande sostenitrice dell’aborto e pochi giorni fa ha deciso di accogliere alla Casa Bianca gli abortisti del Texas, Mississippi, Kentucky e New Mexico. Il motivo dell'incontro era chiaramente il “Texas Heartbeat Act”, la nuova legge che limita l'aborto a prima che possa essere rilevato un battito cardiaco embrionale.

"Non staremo a guardare e non permetteremo alla nostra nazione di tornare ai giorni degli aborti clandestini", ha detto Harris in una nota. “Non rispetteremo gli incentivi in ​​denaro per i vigilanti virtuali e le intimidazioni per i pazienti. Useremo ogni livello della nostra amministrazione per difendere il diritto all'aborto sicuro e legale e per rafforzare tale diritto”.

Uno degli abortisti che ha incontrato Harris era l'impiegato di Planned Parenthood Bhavik Kumar, che, come i suoi colleghi abortisti, ha fatto ricorrere all’aborto il maggior numero possibile di donne il ​​31 agosto 2021, poche ore prima che entrasse in vigore la nuova legge texana.

Fonte: Live Action

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info